Approfondimenti

 

Mandrino Autocentrante

Mandrino Autocentrante nel nostro catalogo

Vedi prodotto

Mandrino autocentrante, bloccaggio sicuro con 3 o 4 griffe

Uno strumento indispensabile per il taglio al tornio

Il mandrino autocentrante permette di bloccare il pezzo da lavorare al tornio, per operare su di esso le più comuni operazioni di taglio.

Comunemente, il pezzo da serrare nel mandrino autocentrante è di forma circolare, ma con determinati mandrini possono essere mantenuti e ruotati anche pezzi di forma quadrata o irregolare.

Il mandrino autocentrante è formato da una piattaforma con delle guide lungo le quali scorrono le ganasce (o griffe), in genere in numero di tre o quattro nei modelli più diffusi.

Nei migliori mandrini, le griffe vengono strette o allentate per mezzo di un'apposita chiave. Questo sistema garantisce una presa più efficace sul pezzo, rispetto a quella esercitata dai modelli senza chiave. Un meccanismo interno è in grado di muovere tutte le griffe simultaneamente, al girare della chiave, mantenendole equidistanti dal centro del mandrino e bloccando il pezzo perfettamente al centro.

Utensileria Modenese propone, nel suo catalogo on-line, mandrini autocentranti, a tre o quattro griffe, delle migliori marche del settore, come Fial, Format, Mario Pinto ,Wessel e Holson. Disponibile anche una vasta scelta di set di griffe di vario tipo.

Le griffe possono essere dure o tenere. Queste ultime presentano il vantaggio di garantire con maggior precisione l'allineamento del pezzo con il centro di rotazione, consentendo una più affidabile ripetibilità dell'operazione.

Mandrini autocentranti a 3 o 4 griffe

Il mandrino autocentrante a 3 griffe è caratterizzato dalla facilità di utilizzo ed è indicato per lavorare pezzi cilindrici, mentre il mandrino a 4 griffe risulta più versatile, consentendo di lavorare, oltre che su pezzi circolari, anche su quelli a base quadrata e rettangolare.

In più, poiché le 4 griffe sono indipendenti tra di loro, è possibile conferire al pezzo una forma irregolare, fissando lo stesso con l'asse fuori centro. Questa soluzione è a volte indispensabile, come nel caso in cui si vogliano realizzare delle camme.

Le 4 griffe, inoltre, garantiscono una maggiore rigidità e quindi un migliore rispetto dell'allineamento, ad esempio nel caso in cui il pezzo venga tolto e poi rialloggiato nel mandrino per una seconda lavorazione.

Mandrino autocentrante: le proposte di Utensileria Modenese

Di seguito, alcune delle offerte presenti nel nostro catalogo on-line:

  • Mandrino Fial in ghisa a 3 griffe, con doppia guida, bilanciato e rettificato, con serraggio concentrico. Dotato di una serie di griffe per interni e una per esterni e completo di chiave di serraggio.
  • Mandrino Format con 3 griffe, in ghisa o in acciaio.
  • Mandrino Wessel con 3 griffe a guida semplice, con serraggio concentrico.
  • Mandrino autocentrante Holden a 4 griffe indipendenti, con comando a vite. Corpo in ghisa o in acciaio, griffe a guida semplice per presa interna ed esterna. Fornito con chiave per griffe
 
© 2018 Eurobusiness - Gruppo Easydata

Catalogo v6.3
Utensileria Modenese s.r.l.
Via Repubblica Val Taro, 220 - 41122 Modena (MO)
Tel. +39 059 452081 - Fax +39 059 452066 - Email marcomassa@utmo.eu